Lavoro come accompagnatore di donne

All’alba dei giorni nostri ormai prossimi agli anni 2020, la professione dell’accompagnatore è diventato un lavoro a tutti gli effetti. Oggi sono sempre di più le donne che si stanno avvicinando e affacciando alla vetrina di questo mondo con le idee ben precise e mirate. Donne che sanno molto bene ciò che desiderano e cosa vogliono fare con il proprio accompagnatore prescelto. La tv, con le proprie trasmissioni, è riuscita ad inviare messaggi e far cambiare radicalmente le idee antiche, bigotte ed arcaiche alle persone, come, anche, il cinema, con film che corrispondono e mostrano nuove realtà, nelle quali in molti si rispecchiano e trovano il “coraggio” di affrontare scelte che fino a qualche anno, fa erano, indiscutibili. L’informazione in genere ha aiutato il settore, eliminando qualsiasi tabù e facendo tornare la voglia a alle stesse di approcciarsi con altre persone , ancora, sconosciute. Sappiamo molto bene che l’intesa tra queste due persone è immediata anche solo tramite alcuni messaggi scambiati con sms, whatsapp o email e spingono entrambi alla voglia di conoscersi. L accompagnatore/gigolo offre il suo tempo alle donne o agli uomini che lo richiedono, ma sono delle persone alle quali a volte capita di attaccarsi alle loro clienti, senza che questo diventi una situazione morbosa ovviamente, ma sprigiona in entrambi una sensazione di benessere e voglia di viversi, seppur è vero che l’accompagnatore lo fa come mestiere e desidera che il suo lavoro venga e deve essere sempre retribuito. Ed un professionista, sa bene, che potrebbe accadere con tutte le sue clienti di creare un’affinità particolare di intesa, ma questo non lo porterà mai a pensare che la sua cliente non lo debba pagare.
L’amicizia è un altra cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp Assistenza